Terrorizzata e intrappolata vicino ai binari: cagnolona salvata dalla Polfer

Era stata urtata da un'auto ed era scappata dal guinzaglio del proprietario

Perla e gli agenti della Polfer

Il buio, le luci del semaforo, la frenata, il rumore degli pneumatici sull’asfalto e una macchina che la urta lievemente. Attimi di terrore per Perla, una cagnolona brianzola, tanto da indurla a correre via strappando il guinzaglio dalle mani del suo amato padrone. È scappata ed è finita sui binari, ma dopo una notte all'addiaccio è stata salvata dagli agenti della Polfer di Monza e riconsegnata al suo padrone nella giornata di venerdì 16 novembre.

La cagnolona — come riportato in una nota della Polizia — ha passato la notte lungo i binari impaurita e bloccata dal guinzaglio impigliato tra i cespugli, tanto da sembrare legata lì al macchinista che passando con il treno l’ha notata e segnalata alle forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer che l'hanno avvicinata e rassicurata prima di portarla dal veterinario che tramite il microchip è risalito al proprietario 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento