Dopo il terribile incendio riapre il negozio de la Chiocciola di Varedo

Il nuovo store si trova in via Torino e ha aperto un mese e 6 giorni dopo il terribile incendio

I dipendenti del negozio (foto da Facebook)

Ha di nuovo una casa la Chiocciola di Varedo, il megastore per bambini distrutto da un incendio nella serata di sabato 5 gennaio. La nuova sede, in via Torino 8 a Varedo, ha apertonella giornata di lunedì 11 febbraio, come comunicato dalla stessa società tramite un video sulla pagina Facebook dell'azienda.

Incendio distrugge La Chiocciola di Varedo

Le fiamme che avevano distrutto il megastore erano divampate intorno alle 20 di sabato 5 gennaio, sembra a causa di un cortocircuito. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto con un eccezionale dispiegamento di mezzi, riuscirono a domare l'incendio dopo ore di lavoro e dopo che il fuoco si era propagato ad alcuni appartamenti sul retro dello store, in via Sempione e via Sabotino.

Fortunatamente non ci furono né persone intossicate né feriti, ma il rogo distrusse completamente la struttura. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente tra due auto in via Cavallotti, una si ribalta: sei ragazzi feriti. Foto

  • Cronaca

    Da Milano a Monza per aggredire e rapinare le donne sole: erano l'incubo delle anziane, presi

  • Attualità

    Morgan, casa pignorata per sanare i debiti con le ex compagne: "Non so dove andrò a vivere"

  • Eventi

    Pasqua alla Reggia di Monza, tra cultura, musica e cibo

I più letti della settimana

  • Alessandro e Andrea, gemelli nati a due mesi di distanza: il caso "eccezionale" a Monza

  • Incidente tra due auto in via Cavallotti, una si ribalta: sei ragazzi feriti. Foto

  • Pioltello, badante trovata morta in casa: il cadavere scoperto nella camera da letto

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Cosa fare a Monza nel ponte di Pasqua, Pasquetta e 1° maggio

  • Rapine e violenze come nei videogiochi: arrestati i giovani della "Compagnia del Centro"

Torna su
MonzaToday è in caricamento