Eclissi di luna la sera di venerdì 27 luglio: i consigli per vederla e godersela al meglio

La particolarità del fenomeno atmosferico

Eclissi di luna

Eclissi di luna, manca poco. Il tempo, secondo le previsioni per la serata di venerdì 27 luglio 2018, dovrebbe essere sereno in Lombardia e permettere una discreta visione del fenomeno astronomico. Naturalmente, il principale suggerimento è quello di allontanarsi dalle città e dai centri urbani, con molto inquinamento luminoso, e cercare zone in altura isolate.

Ecco i consigli del Centro Meteorologico Lombardo

1) Se state cercando la Luna ma non la trovate, probabilmente non è ancora sorta. Attendete il tramonto del sole, che in questo momento dell’anno è tardivo.

2) Se state nuovamente cercando la Luna ma non la trovate, nonostante sia già buio, probabilmente il satellite è ancora sotto il vostro orizzonte di osservazione. Inizialmente, appena dopo il tramonto, la Luna sarà molto molto bassa in cielo, in direzione Est-Sud-Est.

3) La fase iniziale, detta di entrata in “penombra”, non è particolarmente emozionante. Per fortuna ce la possiamo risparmiare: il cielo sarà ancora chiaro (ore 19:13 italiane) e vedi punti 1) e 2).

4) La fase di progressivo imbrunimento del disco lunare (ingresso nel cono d’ombra terrestre) avrà luogo a partire dalle ore 20:24 italiane. Quello che percepiremo da Terra è come se la Luna, inizialmente “piena”, diventasse apparentemente una luna di tre quarti, quindi mezza, quindi un quarto ed infine, dalle 21:30 italiane… no, la Luna non sparisce dal cielo: resta sempre e comunque visibile. Rossastra. Molto molto meno luminosa.

5) A partire dalle ore 23:14 italiane il processo si inverte, in modo sostanzialmente simmetrico: una fettina di satellite inizia a riprendere splendore ed entro le ore 00:20 italiane ci viene restituito alla vista il disco lunare completo (seppur ancora lievemente opaco, causa cono di penombra, che si allontana definitivamente alle 01:31 italiane). 

6) Gli appassionati astrofili lombardi avranno una buona opportunità per scattare interessanti fotografie, dal momento che si attendono condizioni meteo abbastanza favorevoli in regione. Fatte salve alcune aree alpine e prealpine orientali, dove addensamenti tardo-pomeridiani potrebbero lasciare in eredità qualche nube alta più o meno compatta (comunque in dissolvimento nottetempo), attendiamo cieli generalmente sereni o poco nuvolosi.

La previsione di copertura delle nubi

37847935_1296765420460239_2229090968676597760_n-2

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Dove dormire in una casa sull’albero, a meno di due ore da Monza

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Tempesta di chiamate e sms la ex: poi si presenta sotto casa sua con un coltello

  • Accoltellato dal figlio violento durante l'ennesima lite: arrestato studente di vent'anni

  • Ubriaco fradicio mentre lavora, provoca 3 incidenti e poi scappa

Torna su
MonzaToday è in caricamento