L'esercito è arrivato nelle stazioni dello spaccio del Parco delle Groane

I militari sono entrati in azione nella giornata di lunedì 19 novembre

Immagine repertorio

"Esprimo soddisfazione per la decisione del Governo di inviare contingenti di militari a presidio delle stazioni ferroviarie". Così l'assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato commenta la notizia riguardante la presenza di 15 uomini dell'Esercito che si divideranno tra Monza e la stazione ferroviaria di Ceriano Laghetto-Groane, spesso al centro delle cronache soprattutto per costanti episodi di spaccio di stupefacenti. 

"Da tre anni - prosegue De Corato - chiedo che questo provvedimento venga garantito nel maggior numero di stazioni possibili. Ora qualcosa finalmente si muove. Ma c'è di più, ritengo infatti che i militari dovrebbero essere utilizzati anche a bordo dei treni, partendo dalle tratte più pericolose, ovvero la Lecco-Molteno-Milano, la Saronno-Albairate, la Milano-Lecco, la Milano-Mortara e la Milano-Bergamo". 

"La Giunta regionale - conclude De Corato - ha appena approvato una delibera che permette anche ai capotreno, ed eventualmente anche agli agenti di vigilanza privata, di ottenere la qualifica di Polizia Amministrativa, con relativa fascia distintiva. Valuteremo con Trenord questa possibilità oltre a quella di fornire ai capitreno strumenti efficaci per l'autodifesa a bordo dei treni: dopo le body cam, penso sarebbe utile dotarli anche di taser". 

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Due 28enni aggrediti al parco della droga, uno accoltellato e ferito a colpi di pistola: è grave

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Si tuffa nell'Adda e scompare: morto annegato ragazzo di 22 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento