Gran Premio, biglietti gratis per gli studenti: sono quasi tutti di Milano e Monza

Regione Lombardia ha premiato 300 studenti con biglietti per le prove libere

Spettatori alle prove della Formula 1 (B&V Photographers)

Hanno ricevuto i gadget di Regione Lombardia e hanno avuto occasione di assistito alle prove libere del venerdì in Autodromo. Nonostante il forte temporale di questa mattina, erano tutti presenti i 300 studenti meritevoli che hanno vinto il biglietto messo in palio da Regione Lombardia per l'edizione 2018 del Gran Premio d'Italia a Monza. Ad accoglierli, presso il monumento dedicato a Manuel Fangio, anche l'ex pilota comasco di Formula 1, Davide Valsecchi.

"Abbiamo voluto premiare il merito, il talento e l'impegno degli studenti lombardi che si sono distinti durante questo anno scolastico — ha spiegato l'assessore regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi —; da assessore, ma soprattutto da brianzola, tengo particolarmente a questa iniziativa: non è solo un modo per avvicinare i giovani al mondo della Formula 1, ma è anche un'opportunità per promuovere il territorio monzese cosi' ricco di bellezze culturali, come la Villa Reale e il suo parco, e di eventi collaterali al GP". "Questa manifestazione — ha concluso — appartiene alla storia di Regione Lombardia ed è un bagaglio culturale da trasmettere ai piu' giovani".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I più bravi? Milanesi e Monzesi. A Regione Lombardia sono arrivate 1.650 richieste dalle quali sono stati poi assegnati i 300 biglietti vincitori, ai quali è stato consegnato anche un secondo pass per un accompagnatore, per un totale di 600 ticket distribuiti. Gli studenti, tutti con voto di diploma di maturità superiore a 97/100, sono 193 ragazzi e 107 ragazze provenienti da tutte le Province lombarde (Milano 76, Monza e Brianza 52, Bergamo 44, Varese 25, Como 24, Brescia 23, Lecco 15, Cremona 11, Pavia 9, Lodi 8, Mantova 7, Sondrio 6).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

Torna su
MonzaToday è in caricamento