Gran Premio di Monza, parcheggi, strade chiuse, treni e navette: tutte le informazioni

Come arrivare al Gran Premio di Monza, dove parcheggiare e quali navette prendere

Il Gran Premio di Monza

Monza si prepara al Gran Premio e nel weekend la città di Teodolinda diventa la capitale dei Motori e della Velocità. Saranno migliaia i turisti e gli appassionati che arriveranno in Brianza per assistere all'evento.

Come ogni anno per gestire la viabilità e garantire lo svolgimento della manifestazione è stato messo a punto un piano integrato della mobilità con navette, parcheggi e modifiche alla circolazione. La zona dell'Autodromo, situata all'interno del Parco, non sarà raggiungibile con auto e moto private (eccetto disabili con pass e biglietto d'ingresso Autodromo). Le vetture dovranno essere lasciate nei parcheggi esterni: a collegare le aree di sosta con l'impianto ci saranno appositi bus navetta. Per chi desidera invece spostarsi con il treno, sono state predisposte corse speciali. Ecco i dettagli.

Monza fuori Gp: tutti gli eventi in città

Strade chiuse a Monza per il Gran Premio

In occasione del Gran Premio di Monza dalle 12 di giovedì 5 settembre fino alle ore 24.00 di domenica 8 settembre lungo viale Cavriga sarà vietata la circolazione nel tratto compreso tra viale dei Tigli e il confine con il Comune di Villasanta. 

Sabato 7 e domenica 8 settembre, dalle 5.00 alle 24.00, è vietata la circolazione, con esclusione dei mezzi di pronto intervento, autobus e comunque autorizzati, lungo viale Cesare Battisti, carreggiata sud, da Piazzale Virgilio (Rondò dei Pini) fino all’intersezione con Viale Brianza; lungo viale Brianza, dalla Villa Reale (incrocio con Viale Battisti) fino all’intersezione con via A. Ramazzotti; all'altezza dell'incrocio via Giusti / viale Cesare Battisti mentre in via Della Birona è previsto il divieto di accesso dalla rotonda della SP 6. E' vietata sosta in piazza Cambiaghi fino all'11 settembre, mentre in via P. R. Giuliani, lato civici dispari, dal 5 all'8 settembre.

Lungo la Valassina verranno chiuse temporaneamente al transito alcuni svincoli di collegamento fra la statale 36 e la viabilità locale. Le chiusure - informano da Anasa - saranno in vigore fino a cessate esigenze, con regolazione del traffico in loco. Nel dettaglio, lungo la carreggiata nord (Lecco) sabato 7 e domenica 8 settembre a partire dalle ore 07:00 sarà interdetto al traffico lo svincolo interno alla galleria di Monza per Monza Centro-Piazzale Virgilio, al km 12,200, mentre gli svincoli per Monza-Villa Reale, al km 13, e per Monza-Viale Elvezia, al km 13,800, saranno chiusi al traffico nella sola giornata di domenica 8 settembre rispettivamente dalle ore 06:00 e dalle ore 16:00. Lungo la carreggiata sud (Milano), a partire dalle 16:00 di domenica e sino a cessate esigenze saranno interdetti alla circolazione gli svincoli per Viale Elvezia, al km 14,050, per Muggiò-ex S.S. 527, al km 13,700, per Monza-Villa Reale, al km 13,100 e per Monza Centro, al km 12,600.

Gran Premio di Monza: controlli e divieti in centro e al Parco

La mappa

Parcheggi

Anche quest'anno sono state predisposte aree di parcheggio per gli spettatori che arriveranno a Monza per assistere all'evento. La gestione della sosta e dei parcheggi è affidata alla società Monza Mobilità. Apposite navette poi collegheranno i parcheggi con il Parco di Monza, secondo percorsi prestabiliti. Queste le aree di parcheggio disponibili: Parcheggio Gold (Parco di Monza - viale Cavriga - 50 euro), Parcheggio PalaIper (zona Stadio - 30 euro), Biassono via Santa Maria delle Selve (area industriale - 30 euro), Parcheggio zona viola via Martiri delle Foibe (30 euro), Parcheggio Biassono zona verde (110 metri a piedi dall'Autodromo - 30 euro). Quest'anno i parcheggi presso il centro commerciale Auchan e viale Libertà non saranno disponibili. Qui per acquistare i tagliandi per i parcheggi e per le informazioni. 

Le navette

Per collegare la stazione di Monza e le zone di parcheggio con il parco e l'area dell'Autodromo anche quest'anno saranno in servizio alcune navette. Tre le linee disponibili: la linea Nera che serve la tratta tra la stazione di Monza e il Parco (viale Mirabellino), la linea Blu che dalla zona Stadio accompagnerà i passeggeri fino al Parco di Monza (viale Mirabello) e la linea Viola (via Martiri delle Foibe - Viale Mirabello nel Parco di Monza). I biglietti per le linee Nera e Blu hanno un costo di 5 euro andata e ritorno. 

Treni speciali

Per il Gran Premio di Formula Uno di Monza, in programma dal 6 all'8 settembre 2019 sul Monza Eni Circuit, fra prove e gara, Trenord "propone biglietti speciali a prezzi convenienti per raggiungere il circuito in treno e corse straordinarie nel giorno della gara". Sarà possibile, chiarisce Trenord, "viaggiare a bordo dei treni speciali con un biglietto andata e ritorno al costo di soli 5 euro, acquistabile online sull'e-Store di Trenord, presso le biglietterie Trenord e i distributori automatici". Il 6, 7  e 8 sarà settembre disponibile anche il Trenord Day pass per raggiungere Monza o Biassono da qualsiasi stazione della Lombardia. Costo: 13 € (1 adulto e ragazzi fino ai 13 anni legati da parentela). Il biglietto ha validità giornaliera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento