Coronavirus, appello alle aziende per donare mascherine all'ospedale di Vimercate

Come fare una donazione

I dispositivi di protezione non sono infiniti e l'emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus sta mettendo a dura prova la sanità di Regione Lombardia che ogni giorno cerca di spingersi sempre oltre i propri limiti, allestendo nuovi reparti di terapia intensiva e impegnandosi per salvare vite. Neigli ospedali però c'è sempre più bisogno di mascherine e dispositivi. Anche a Vimercate.

E a lanciare un appello per raccogliere donazioni di materiali è stato lo stesso comune brianzolo. "Invitiamo tutte le aziende, ditte e attività produttive che utilizzano maschere di contenimento della polvere di tipo ffp2 o anche di tipo diverso in possesso di scorte o di disponibilità immediata di recapitarle urgentemente all'ospedale di Vimercate" si legge in un post pubblicato sulla pagina social dell'ente.

Come fare per donare le mascherine 

Nella giornata di giovedì il comune di Vimercate, in seguito alle numerose richieste ricevute, ha comunicato alcune precisazioni, invitando quanti in possesso del materiale e desiderosi di donarlo (o venderlo) di scrivere all'azienda ospedaliera. Ecco come fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


- le aziende che vogliono fare una donazione di materiale devono inviare una mail all'indirizzo approvvigionamenti.vimercate@asst-vimercate.it precisando necessariamente:
a) che tipo di materiale hanno (allegando scheda tecnica o fotografia da cui si rilevino i dettagli tecnici del prodotto) - non solo mascherine e camici ma anche eventuali altri dispositivi che dovessero avere disponibili;
b) il quantitativo
c) se si tratta di una donazione oppure di una offerta per l'acquisto, indicando i prezzi;
d) le tempistiche di consegna.
- A seguito di questa email, riceveranno da parte della ASST una risposta e le istruzioni per la consegna.
- Anche i privati cittadini devono seguire questa procedura, inviando una email ed evitando di presentarsi spontaneamente all'ingresso.
Sarà accettato solo materiale in confezioni integre e sigillate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Incidente ad Agrate, schianto tra due auto in via Archimede: morta pensionata di Brugherio

  • Incidente stradale a Verano Brianza, travolge e uccide ragazza di 25 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento