Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

Firmato l'accordo per il recupero dell'area dell'ex parco divertimenti tra Parco delle Groane, Comune di Limbiate e la Società Parco Giochi Groane

L'ingresso di Greenland (Instagram@il.siro)

Giostre, bambini, attrazioni e famiglie torneranno ad affollare Città Satellite. Dalle ceneri dell'ex Greenland sorgerà di nuovo un Luna Park. Martedì mattina il comune di Limbiate, il Parco delle Groane e il privato che si occuperà del rilancio del sito, la Società Parco Giochi Groane Srl, hanno messo la firma sulla convenzione per il recupero dell'area. 

Con la sottoscrizione del documento che mette di fatto l’investitore privato nelle condizioni di ripartire con il recupero e la valorizzazione dell’area che ospiterà ancora un luna park si chiude un lungo iter per la valorizzazione di Città Satellite ormai abbandonata da oltre un decennio. 

“Esprimo estrema felicità nel vedere chiuso questo lungo percorso che oltre a portare benefici in termini economici e di sovrastrutture, avrà come sfondo la rivitalizzazione di un’area attraverso un maggior grado di fruibilità per le famiglie. Più partecipazione da parte dei cittadini significherà anche riportare la sicurezza in una zona che, dopo la chiusura del parco giochi, è risultata degradata e teatro di episodi di illegalità. Per quanto riguarda il Parco delle Groane, il recupero di Città Satellite avrà una serie di ricadute positive. Sarà ovviamente nostro compito monitorare con estrema attenzione e puntualità il flusso di traffico automobilistico che verrà necessariamente a crearsi. Lo step successivo potrebbe essere lo studio di nuove forme di mobilità green che meglio si inseriscano in un contesto naturale quale è un’area protetta” ha commentato il Presidente del Parco delle Groane Roberto Della Rovere.

La convenzione: due euro per ogni auto

La convenzione, tra le altre cose prevede, che l’operatore versi per ogni veicolo che transita nelle aree destinate a parcheggio la somma di due euro ripartita in parti uguali tra il Comune di Limbiate e il Parco delle Groane. Il Parco delle Groane investirà questi soldi per lo sviluppo di nuove piste ciclabili. Proprio per limitare l’utilizzo dell’automobile per raggiungere un’area ben collegata alle città vicine da un fitto reticolo di piste ciclopedonali per intero situate all’interno del Parco delle Groane, l’operatore si impegna a realizzare il completamento della pista che da Via Laghetto conduce all’entrata di quello che sarà il nuovo luna-park di Città Satellite.
Allo stesso modo l’operatore si impegna a realizzare e a gestire a proprio onere e spese l’area pic-nic che sorge all’ingresso dell’area. Sarà sempre di pertinenza dell’operatore la viabilità di accesso al luna-park partendo dal Rondò Sud, la relativa manutenzione, la segnaletica verticale e orizzontale nonché la rimozione dei rifiuti abbandonati a margine strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

  • Asfalti Brianza, dalla notte da incubo all'ordinanza di sospensione dell'attività

Torna su
MonzaToday è in caricamento