Possibili frammenti di plastica nelle spinacine, ritirati lotti a rischio di prodotti Aia

L'avviso è stato pubblicato anche sul sito del Ministero della Salute

Possibile presenza di frammenti di plastica. Questa la motivazione con cui Aia ha richiamato dalla vendita due lotti di prodotti panati. Nello specifico, si tratta delle Spinacine di pollo e tacchino e delle cotolette Bigger XXL di tacchino. "A seguito delle procedure di autocontrollo che vengono svolte nei siti produttivi, l'azienda ha rilevato la possibile presenza di frammenti di plastica bianca", si legge sul sito ufficiale di Aia

Aia ritira le cotolette e le Spinacine: i lotti interessati

L'avviso è stato pubblicato anche dal ministero della Salute che invita a "non consumare il prodotto e riportarlo al punto vendita per sostituzione". Il richiamo è stato deciso volontariamente da Aia "in via precauzionale" e riguarda esclusivamente i seguenti prodotti: Spinacine Aia lotto 07258020 (confezione due pezzi da 220 grammi e confezione quattro pezzi da 440 grammi) con scadenza 8 giugno 2019 e Bigger XXL Aia lotto 07258011, confezione da 280 grammi con scadenza 8 giugno 2019.

L'azienda invita i consumatori che avessero già acquistato un prodotto appartenente ai due lotti interessati a riconsegnare le confezioni in loro possesso ai punti vendita in cui hanno effettuato l'acquisto. Gli stessi punti vendita procederanno alla sostituzione o all’eventuale rimborso.cotolette spinacine aia-2-2

"Aia si scusa con i propri clienti e consumatori per qualsiasi inconveniente causato da questo richiamo volontario - si legge ancora nella nota dell'azienda -. In caso di ulteriori necessità i consumatori possono contattare il Numero Verde 800.501.509 o scrivere a servizio.clienti@aia-spa.it".

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piscine all'aperto della provincia di Monza

  • Bando per l'assegnazione di oltre 200 alloggi tra Monza, Villasanta e Brugherio: le domande

  • Dove organizzare una gita nei dintorni di Monza

  • Tutti i consigli per tenere lontane le formiche dalla propria casa

I più letti della settimana

  • Il papà non la fa uscire con le amiche, 17enne cerca di uscire dalla finestra e cade, è grave

  • Tragedia in ditta, operaio di 35 anni muore colpito da un tubo di metallo

  • Morgan in diretta dalla casa sotto sfratto, i toni si accendono e arriva la polizia

  • Le 5 migliori piscine all'aperto della provincia di Monza

  • Muore all'ospedale di Vimercate e dona gli organi: salva quattro persone

  • Incidente in viale delle Industrie a Monza: donna intrappolata tra le lamiere contorte di una Smart

Torna su
MonzaToday è in caricamento