Striscione di CasaPound in viale Libertà: "Partigiani Titini Infami e Assassini"

La scritta è comparsa nella notte a Monza nel Giorno del Ricordo

Lo striscione

"Partigiani Titini Infami e Assassini". Questa è la scritta comparsa su uno striscione affisso nella notte in viale Libertà a Monza. Il blitz, che porta la firma di Casapound - come rivela il logo del movimento che accompagna la dichiarazione - è stato messo a segno nella notte del 10 febbraio quando lo strisicone è stato affisso all'altezza del sottopasso in occasione del Giorno del Ricordo. 

Secondo quanto emerso sarebbe stato affisso intorno alla una di notte da cinque persone che non sono ancora state identificate. Non si tratta dell'unico striscione firmato Casapound comparso in occasione della giornata che commemora la vittime dell'esodo istriano e i martiri delle Foibe: la stessa scritta è comparsa in altre città tra cui Savona, Trieste, Torino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento