Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

Si tratta di una promozione di British Airways valida dal dal 13 al 17 giugno 2019

Foto archivio

Da Milano a New York (andata e ritorno) con meno di 300 euro. È la promozione di Bristish Airways per festeggiare i tre nuovi voli diretti verso la Grande Mela da Milano Malpensa e Roma. Non solo: sempre dall'aeroporto milanese si potrà volare direttamente a Miami. I nuovi collegamenti sono frutto di un accordo della compagnia britannica con American Airlines.

L'offerta, come riportato in una nota della società, è valida dal 13 al 16 giugno; da Milano il volo costerà 292 euro, mentre da Roma sarà leggermente più economico: 289 euro. Sempre dal 13 al 17 giugno la società offrirà la possibilità  di acquistare un pacchetto vacanza, comprensivo di volo andata e ritorno, noleggio auto per 7 giorni a 549 euro a persona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le mete preferite dagli italiani

New York, California e Florida sono i posti più visitati dagli italiani che si recano negli Stati Uniti, secondo una ricerca commissionata dalla compagnia aerea Britannica a Eumetra Mr (il campione ha coinvolto 1.500 intervistati). Sempre nelle prime posizioni si attestano anche i parchi naturali e i deserti del sud, la costa est ed ovest con viaggi itineranti. Tra le principali motivazioni che indurrebbero gli intervistati a preparare le valigie ci sono infatti l’opportunità di effettuare viaggi on the road (87%, di cui il 91% è tra i 25-34 anni) alla scoperta della “vera America” con grande spirito d’avventura e i parchi naturali. Le mete “green” predilette sono il Gran Canyon, le cascate del Niagara e le Hawai. Un buon posizionamento anche in merito al Parco Yellowstone, la Monument Valley e i territori legati alla cultura indiana. Mentre tra le “Top City” si confermano in ordine di preferenza New York, Los Angeles e San Francisco, seguite da Miami, Las Vegas, New Orleans e Washington.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento