Brianza Classica a Caponago con il concerto "Il mio amore è donna, il mio nome è amor"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Brianza Classica vi dà appuntamento domenica 3 giugno (ore 17:00), nella location di Villa Prata a Caponago, per il concerto "Il mio nome è donna, il mio nome è amor", con i soprano Brigida Garda e Marta Mari accompagnate dal pianoforte di Simone Pagani. Il repertorio scelto dal trio comprende arie celebri dedicate alle figure femminili protagoniste di opere famose in tutto il mondo: da “Così fan tutte” di Mozart a “Norma” di Bellini, “Trovatore” e “La forza del destino” di Verdi, fino a “Bohème”, “Tosca” e “Madama Butterfly” di Puccini.

Si tratta di donne innamorate che sfidano convenzioni, gelosie, intrighi, pregiudizi: eroine drammatiche che rivelano la loro grandezza nella fedeltà ai sentimenti e nella totale dedizione all’amore. Sono Tosca, Madama Butterfly, Mimì, Norma, Donna Eleonora, Eleonora e le vezzose Fiordiligi e Dorabella: incredibili donne che, grazie alla musica, hanno contribuito all’elaborazione di un immaginario collettivo femminile del tutto nuovo.

Ingresso libero con prenotazione consigliata su www.brianzaclassica.it

Torna su
MonzaToday è in caricamento