Con queste regole per il bucato allontani germi e batteri

Vuoi essere certo di eliminare dai vestiti tuoi e dei tuoi bambini germi e batteri? Segui i nostri consigli

Designed by Freepik

Non è soltanto questione di virus: chi ha dei bambini piccoli o degli animali ha sicuramente più probabilità che germi e batteri si depositino sui vestiti. Un normalissimo lavaggio a 60°, piuttosto che un aumento del detersivo nella vaschetta della lavatrice, potrebbero non bastare. Vediamo dunque alcuni consigli per disinfettare i vestiti in fase di lavaggio, aumentando l'igiene e la sicurezza dei nostri capi.

Iniziamo dal lavaggio in lavatrice, comunemente il più utilizzato. Come abbiamo già detto, non bisogna commettere l’errore di aumentare la dose di detersivo in vaschetta, in quanto si rischierebbe che una parte rimanga sugli abiti provocando irritazione a chi li indosserà. Anche l’impostazione di una temperatura di lavaggio alta potrebbe non bastare: si consiglia quindi di aggiungere al detersivo mezzo cucchiaio di bicarbonato insieme ad un additivo disinfettante. Con queste semplici operazioni, l'eliminazione dei batteri è garantita. 

Per i vestitini dei neonati, invece, un ottimo rimedio contro germi e batteri è quello di passare del sapone di Marsiglia insieme a poca acqua sui vestiti da lavare, aspettando qualche minuto prima di metterli in lavatrice. Un programma a 30/40 gradi con centrifuga media è l’ideale. 

Pensiamo ora alla fase di asciugatura. Il ciclo dei panni nell’asciugatrice è un passo fondamentale contro germi e batteri. Grazie all'essiccazione ad alta temperatura, e in assenza di acqua, i batteri non hanno possibilità di proliferare. Attenzione però: il ciclo non deve durare meno di 30 minuti. Chi non possiede un’asciugatrice può trovare un’ottima alternativa mettendo ad asciugare i panni al sole, e sfruttando così le proprietà disinfettanti presenti nei raggi ultravioletti. 

Nel caso in cui si lavino dei vestiti di una persona con febbre o influenza, un lavaggio delicato a 60° con additivo disinfettante, seguito da una stiratura a vapore, è tra le soluzioni migliori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come eliminare il polline dalla propria casa

  • Lampadine a risparmio energetico, tutto ciò che c'è da sapere

Torna su
MonzaToday è in caricamento