Occupano uno scantinato e lo trasformano in una "fabbrica" di droga: arrestata una coppia

È successo a Paderno Dugnano, nei guai una coppia di cittadini albanesi

Immagine repertorio

Avevano “occupato” in modo abusivo il seminterrato di un condominio in via Armstrong a Paderno Dugnano trasformandolo in un nascondiglio per la droga. I due spacciatori – marito e moglie entrambi di 31 anni, albanesi – con ogni probabilità sfruttavano lo scantinato anche come laboratorio per confezionare dosi di stupefacenti.

A segnalare il viavai erano stati alcuni residenti. I carabinieri di Desio, dopo aver fatto un sopralluogo, hanno arrestato i due per detenzione e spaccio di stupefacenti. Da un nascondiglio, sono spintati 40 grammi di cocaina. Nello scantinato inoltre erano conservati 4.960 euro. Davvero tanti soldi per una coppia di disoccupati, almeno sulla carta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente tra due auto in via Cavallotti, una si ribalta: sei ragazzi feriti. Foto

  • Cronaca

    Da Milano a Monza per aggredire e rapinare le donne sole: erano l'incubo delle anziane, presi

  • Attualità

    Morgan, casa pignorata per sanare i debiti con le ex compagne: "Non so dove andrò a vivere"

  • Eventi

    Pasqua alla Reggia di Monza, tra cultura, musica e cibo

I più letti della settimana

  • Alessandro e Andrea, gemelli nati a due mesi di distanza: il caso "eccezionale" a Monza

  • Incidente tra due auto in via Cavallotti, una si ribalta: sei ragazzi feriti. Foto

  • Pioltello, badante trovata morta in casa: il cadavere scoperto nella camera da letto

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Cosa fare a Monza nel ponte di Pasqua, Pasquetta e 1° maggio

  • Rapine e violenze come nei videogiochi: arrestati i giovani della "Compagnia del Centro"

Torna su
MonzaToday è in caricamento