Presunti abusi sessuali su ex calciatore da quando aveva 12 anni: indagini in corso

L'uomo accusato di violenza è un dirigente dell'AC Monza che, all'epoca dei fatti, era accompagnatore delle giovanili in una società di un'altra provincia

Abusi sessuali e molestie subite per anni fin da quando era poco più che un bambino. Un ex calciatore, oggi 32enne, ha denunciato ai carabinieri di Monza di essere stato abusato sessualmente per anni da un uomo di 57 anni, oggi dirigente della squadra di calcio di Serie C AC Monza.

Le presunte molestie, su cui sono in corso indagini, sarebbero iniziate vent'anni fa quando il 57enne rivestiva il ruolo di accompagnatore di giovanissimi atleti in una squadra giovanile con sede in una provincia diversa da Monza e da Milano su cui gli investigatori al momento mantengono il massimo riserbo.

Sulla vicenda, come specifica l'Ansa, sono in corso indagini. Intanto l'Ac Monza, in una nota, ha specificato che "i fatti denunciati dal 32enne ex calciatore si riferiscono esclusivamente a situazioni che si presume essere avvenute quando egli era tesserato da Società diverse dal Monza Calcio e non vi è nessun tipo di accenno e/o riferimento al periodo che va dal 2003 ad oggi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Pur non sottovalutando la gravità delle accuse, la Società ritiene che fintanto che le eventuali responsabilità non vengano accertate dall’autorità giudiziaria, chiunque venga accusato di qualsiasi reato, non debba essere sottoposto a processi sommari valendo costituzionalmente la presunzione di innocenza. Data comunque la natura delle accuse, la Società, in attesa che si faccia chiarezza in merito alle vicende denunciate, sta prendendo in via cautelativa i provvedimenti più opportuni per garantire il mantenimento della serenità all’interno del proprio ambiente sportivo" si legge nel comunicato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

  • Coronavirus, 58 nuovi casi di contagio in un giorno a Monza e Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento