Birillo ha una nuova famiglia, adottato il cane più anziano del rifugio Enpa

Ha trovato casa l'anziano cane recuperato in stato di abbandono a Brugherio: sarà il suo primo Natale con Antonio

Anche Birillo ha una nuova famiglia.

Ha trovato casa infatti il cane più anziano ospite del canile di Monza, ben tredici anni, arrivato al rifugio Enpa a metà dello scorso ottobre dopo essere stato recuperato a Brugherio, in un orto abbandonato a se stesso insieme ad altri animali.

Proprio sotto Natale, nonostante la sua età ormai avanzata per Birillo è arrivata un’adozione del cuore e la possibilità di ricominciare. Lunedì scorso si è presentato in canile Antonio, un signore anziano e distinto, insieme alla nipote: i due erano alla ricerca di un cane non più giovanissimo che potesse fare compagnia allo zio che da poco aveva perso il suo maremmano di 13 anni.

Anche per Birillo così è arrivato il lieto fine sperato dopo che già molte famiglie avevano dimostrato per lui affetto perché grazie al Progetto Famiglia a Distanza aveva diversi "genitori" che si erano affezionati a lui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Incidente ad Agrate, schianto tra due auto in via Archimede: morta pensionata di Brugherio

  • Incidente stradale a Verano Brianza, travolge e uccide ragazza di 25 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento