Pugno in faccia all'autista dell'ambulanza che lo soccorreva. Arrestato

Il giovane, dipendente da droghe, era incosciente quando i sanitari sono arrivati a soccorrerlo. Si è risvegliato e ha colpito l'autista

Repertorio

Ha aggredito l'autista dell'ambulanza che lo stava soccorrendo perché era stato visto a terra svenuto da un passante. Poi è scappato a piedi. Ma i carabinieri lo hanno catturato e arrestato.

E' successo venerdì mattina a Seggiano di Pioltello (Milano). Protagonista un giovane di 22 anni, già noto alle forze dell'ordine e residente nel Pisano. E' stato notato da un passante mentre era a terra, incosciente. Il passante ha avvertito il 118 e sul posto sono arrivati i sanitari della Croce Verde di Cernusco sul Naviglio. 

Il personale lo stava soccorrendo quando il 22enne si è risvegliato. In preda agli stupefacenti, ha colpito con un pugno al volto l'autista dell'ambulanza ed è fuggito a piedi. Immediata la segnalazione al 112. I carabinieri hanno localizzato il fuggitivo poco lontano, in piazza Garibaldi, dove si era nascosto nel giardino di un condominio. E lo hanno catturato e arrestato. 

L'autista dell'ambulanza è stato medicato all'ospedale di Cernusco e dimesso con 5 giorni di prognosi, mentre il 22enne è stato giudicato per direttissima sabato mattina. Il giudice lo ha sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento