Aggredirono pensionato al bancomat a Verano Brianza: arrestati

Colpirono un 60enne con una mazza da baseball: la vittima venne trasportata in elisoccorso a Desio

L'aggressione (frame filmati sorveglianza)

Due pregiudicati italiani sono stati arrestati sabato mattina: secondo i carabinieri di Seregno sono i responsabili di un'aggressione e tentativo di rapina a Verano Brianza, in via Nazario Sauro, ai danni di un pensionato.

L'episodio è del 27 marzo. Il pensionato stava prelevando denaro al bancomat quando è stato colpito alle spalle con un bastone. I due malviventi non sono però riiusciti a rapinarlo. L'analisi dei filmati di sorveglianza della banca ha permesso di risalire alle loro identità: si tratta di due residenti in provincia di Brescia, un 43enne di origine calabrese e un 55enne di origine pugliese, entrambi con precedenti.

Per l'uomo si era reso necessario il trasporto in elisoccorso all'ospedale di Desio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Motor Show a Monza, attesi 500mila visitatori: sfilate, test e novità del mondo dei motori

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

Torna su
MonzaToday è in caricamento