Gli notificano un atto: carabinieri aggrediti con violenza

L'uomo è finito agli arresti domiciliari: i militari dovevano semplicemente notificargli un atto giudiziario

A Sulbiate

Gli hanno notificato un atto giudiziario e per tutta risposta sono stati violentemente aggrediti: è successo a Sulbiate, martedì mattina, intorno a mezzogiorno, ai carabinieri di Bellusco. L'uomo, H.F., ha 38 anni ed è pluripregiudicato.

Mentre i carabinieri gli si sono avvicinati per identificarlo ha iniziato ad aggredirli con calci e pugni, pertanto è stato necessario immobilizzarlo forzatamente. Nessuno è rimasto comunque ferito. L'uomo è stato portato agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Motor Show a Monza, attesi 500mila visitatori: sfilate, test e novità del mondo dei motori

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

Torna su
MonzaToday è in caricamento