Gli notificano un atto: carabinieri aggrediti con violenza

L'uomo è finito agli arresti domiciliari: i militari dovevano semplicemente notificargli un atto giudiziario

A Sulbiate

Gli hanno notificato un atto giudiziario e per tutta risposta sono stati violentemente aggrediti: è successo a Sulbiate, martedì mattina, intorno a mezzogiorno, ai carabinieri di Bellusco. L'uomo, H.F., ha 38 anni ed è pluripregiudicato.

Mentre i carabinieri gli si sono avvicinati per identificarlo ha iniziato ad aggredirli con calci e pugni, pertanto è stato necessario immobilizzarlo forzatamente. Nessuno è rimasto comunque ferito. L'uomo è stato portato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento