Richiedente asilo minaccia con un coltello e colpisce con una spranga di ferro mediatore

L'uomo, in servizio presso il centro di accoglienza di Cavenago Brianza, è stato trasportato in ospedale a Vimercate. Denunciato un ragazzo di ventisei anni senegalese

Foto da archivio

Prima ha minacciato con un coltello da cucina un mediatore culturale e poi lo ha colpito con una spranga di ferro alla testa e sul corpo, ferendolo e provocandogli la frattura della nona e ottava costola sinistra. Protagonista del raptus di follia aggressiva è stato un ragazzo senegalese di ventisei anni, richiedente asilo e ospite di un centro di accoglienza di Cavenago Brianza gestito dalla cooperativa "La Grande Casa".

L'episodio è avvenuto nella mattinata di martedì quando, in seguito a una discussione legata a futili motivi, il giovane ha perso il controllo e si è scagliato contro un dipendente in servizio presso la struttura, un mediatore culturale ivoriano di 37 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è accorsa un'ambulanza del 118 che ha trasferito la vittima in ospedale a Vimercate dove il 37enne è stato dimesso con venti giorni di prognosi per contusione cranica, ferita lacero contusa al cuoio capelluto, frattura della nona e ottava costola sinistra, una contusione al ginocchio sinistro e una distrazione rachide cervicale. Nella struttura sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Bellusco che hanno bloccato l'aggressore che, in serata, al termine degli accertamenti, è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

Torna su
MonzaToday è in caricamento