Aggressione all'ufficio anagrafe: due impiegati comunali feriti

Un 50enne pretendeva l'esenzione dal pagamento di un bollo ma non ne aveva diritto. La lite e poi il ferimento

Aggressione in comune

Un 50enne ha aggredito e ferito con una stampella due impiegati comunali in piazza Carducci venerdì a mezzogiorno. L'uomo ha litigato con gli impiegati dello sportello perché pretendeva l'esenzione dal pagamento del bollo per un documento che aveva richiesto. Tuttavia, secondo i due impiegati e anche il capo ufficio anagrafe, non aveva diritto all'esenzione.

Durante il litigio l'uomo ha colpito i due impiegati, che hanno poi avuto bisogno di cure mediche in ospedale. Sul posto polizia locale e carabinieri, per portare la calma e ricostruire esattamente la dinamica. Il capo ufficio anagrafe ha rilasciato una dichiarazione scritta che conferma la versione dei due impiegati, cioè che l'uomo non aveva diritto all'esenzione che stava chiedendo.

Al momento non è stata sporta denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Cambio di insegna da Rex a Unes, in Brianza aprono i battenti quattro nuovi supermercati

Torna su
MonzaToday è in caricamento