Aggredito e picchiato in centro a Monza, ragazzo di 21 anni finisce all'ospedale

È successo nel pomeriggio di martedì 18 settembre, sul caso sono in corso accertamenti

Immagine repertorio

Nel pomeriggio di martedì 18 settembre un ragazzo di 21 anni è stato aggredito e picchiato in centro a Monza. Tutto è accaduto intorno alle 12.40 in via XX settembre, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Il giovane, straniero, secondo quanto trapelato, sarebbe stato picchiato al culmine di una lite con un altro cittadino straniero.

I sanitari del 118 lo hanno accompagnato in codice verde al pronto soccorso del Policlinico per alcuni ematomi che ha riportato sul viso. Non è ancora chiaro perché i due si siano azzuffati, sul caso sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri del gruppo Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento