Aggressione ai giardinetti, un uomo finisce in ospedale

E' successo mercoledì pomeriggio a Brugherio nel parco di Villa Fiorita

Un diverbio nato per futili motivi e poi l'aggressione, con un uomo di sessantanove anni che finisce in codice giallo in ospedale al San Gerardo. Sono ancora da chiarire le circostanze dell'aggressione avvenuta nel pomeriggio di mercoledì a Brugherio, all'interno dei giardinetti del parco di Villa Fiorita. 

Qui pochi minuti dopo le 16.30 è intervenuta un'ambulanza del 118 in codice giallo che ha soccorso un uomo rimasto vittima di un'aggressione. Secondo quanto emerso, il motivo scatenante del diverbio sarebbe stata la discussione nata da un cane lasciato senza guinzaglio nell'area verde. Dopo l'aggressione poi il responsabile si sarebbe allontanato prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Sul posto insieme all'ambulanza del 118 sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Brugherio che hanno effettuato gli accertamenti per ricostruire la vicenda e accertare le responsabilità. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insegue la ex in auto e la sperona, dal bagagliaio spunta una bottiglia di acido

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Milano-Meda, perde il controllo dell'auto e si ribalta: morto 86enne

  • Cronaca

    Sfonda il cranio della "rivale" con il tacco della scarpa, trans arrestata per tentato omicidio

  • Cronaca

    Incidente a Giussano si ribalta con il furgone rubato e scappa: indagini in corso

I più letti della settimana

  • Si spara con la pistola d'ordinanza in auto: soccorso, poliziotto muore al San Gerardo

  • Meda, colpo grosso alla concessionaria durante la pausa pranzo: rubate due super-car

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Incidente in Valassina, travolto dopo tamponamento: morto a 22 anni Chetra Sponsiello

  • Spaccio di droga, arrestata un'intera famiglia a Seregno: sei persone in manette

  • Parcheggia nel posto dei disabili e al centro commerciale spunta Brumotti: "Tanto ce ne sono pochi"

Torna su
MonzaToday è in caricamento