Attimi di paura sul treno, uomo aggredito e picchiato a sangue. Indaga la polizia

È successo nella serata di sabato, sul caso indagano gli agenti del commissariato di viale Romagna

L'uomo soccorso dal 118 (B&V Photographers)

Attimi di paura nella serata di sabato 13 ottobre a Monza dove un uomo di 44 anni è stato picchiato a sangue su un treno.

Tutto è accaduto intorno alle 21 mentre il convoglio stava arrivando nella stazione di Monza. Il 44enne — sembra aggredito con un'arma da taglio — è stato soccorso dai sanitari del 118 e accompagnato al San Gerardo per gli accertamenti.

Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto, sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato cittadino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento