Studente di 17 anni si allontana da casa: ritrovato grazie all'appello dei coetanei

L'annuncio domenica sera: "Hanno ritrovato Andrei"

A chiedere aiuto per primi, attraverso i social, sono stati i suoi amici e coetanei. E per primi ne hanno annunciato, con gioia, il ritrovamento.

Gli studenti dell'Unione Studenti di Vimercate avevano lanciato l'allarme sabato mattina, segnalando la scomparsa di Andrei B., un giovane di 17 anni residente a Burago di Molgora.

Da venerdì non si avevano più tracce del ragazzo che era stato visto per l'ultima volta a Vimercate in via Rota. Dopo un weekend di mobilitazione e ricerche Andrei è stato trovato.

"Hanno ritrovato Andrei, sta bene ed ora è a casa. Grazie a tutti dell'immenso aiuto!" hanno fatto saere gli studeti dalla loro bacheca social. La richiesta di aiuto per il giovane aveva fatto il giro della Brianza e del milanese attraverso centinaia di condivisioni e la catena di solidarietà scattata ha permesso di rintracciare il 17enne e riportarlo a casa. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Triuggio, schianto in moto contro un Suv: morto papà di 46 anni

  • Cronaca

    Falsi capi "made in Italy", la Guardia di Finanza sequestra 450mila articoli

  • Cronaca

    "Ho un sogno per Monza", Morgan e il progetto musicale per la città

  • Cronaca

    Morto Alessio Messina, lutto per la scomparsa del Presidente della Croce Rossa

I più letti della settimana

  • Giovane papà muore il primo giorno di lavoro, malore fatale in azienda

  • Uomo travolto e ucciso dal treno in stazione a Desio: ritardi e disagi per i pendolari

  • Si lancia tra i binari e muore suicida sotto il treno: dramma a Desio

  • Ecco il catalogo delle bici trovate sul tetto del capannone a Cinisello: come recuperarle

  • Incidente in tangenziale Est a Vimercate, traffico in tilt martedì mattina

  • Si toglie la vita a 31 anni ma qualcosa non torna: si indaga sul suicidio di Claudio

Torna su
MonzaToday è in caricamento