Il dolore della Pro-Sesto, squadra del figlio di Antonino Crisafulli

LISSONE - La morte di Antonino Crisafulli, ispettore capo della Stradale residente a Lissone ha colpito profondamente la Pro Sesto, squadra di calcio di Sesto San Giovanni per cui gioca il figlio Andrea. In occasione della gara amichevole Pro Sesto-Sestese è stato osservato un minuto di raccoglimento. "In situazioni come queste nessuna parola può descrivere il dolore e la tristezza che hanno colpito il nostro ambiente - dicono Salvo Zangari e Massimo Milos, rispettivamente presidente e vicepresidente con delega al Settore Giovanile della Pro Sesto -. Per quanto utile e nel nostro piccolo, saremo vicini alla famiglia e ad Andrea senza mai dimenticare Antonio Crisafulli". Cordoglio per la morte dell'ispettore era stato espresso anche dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scoppia un incendio a Seveso, ustioni per un uomo di 84 anni

    • Cronaca

      Incendio in una rimessa alle porte di Monza, venti mezzi devastati dalle fiamme

    • Incidenti stradali

      Frontale tra due auto nella notte lungo la provinciale a Paderno Dugnano

    • Incidenti stradali

      Auto finisce in un campo dopo un incidente, soccorsi in azione a Busnago

    I più letti della settimana

    • Incidente in tangenziale Nord, camion con gasolio si ribalta: traffico in tilt

    • Mamma anatra con i suoi tredici piccoli blocca il traffico davanti alla Villa Reale

    • "Addio piccolo angelo", l'ultimo saluto a Silvia morta a vent'anni a Brugherio

    • Auto resta incastrata nel sottopasso: ventenne prende a calci le auto in sosta

    • Incidente a Carate Brianza, in viale Brianza interviene l'elisoccorso

    • Distrugge vasi, rovescia bidoni e devasta il centro: denunciato un 40enne

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento