Il dolore della Pro-Sesto, squadra del figlio di Antonino Crisafulli

LISSONE - La morte di Antonino Crisafulli, ispettore capo della Stradale residente a Lissone ha colpito profondamente la Pro Sesto, squadra di calcio di Sesto San Giovanni per cui gioca il figlio Andrea. In occasione della gara amichevole Pro Sesto-Sestese è stato osservato un minuto di raccoglimento. "In situazioni come queste nessuna parola può descrivere il dolore e la tristezza che hanno colpito il nostro ambiente - dicono Salvo Zangari e Massimo Milos, rispettivamente presidente e vicepresidente con delega al Settore Giovanile della Pro Sesto -. Per quanto utile e nel nostro piccolo, saremo vicini alla famiglia e ad Andrea senza mai dimenticare Antonio Crisafulli". Cordoglio per la morte dell'ispettore era stato espresso anche dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Svincoli chiusi lungo la Valassina a Monza per la visita pastorale del Papa

    • Cronaca

      Scritte offensive contro Papa Francesco

    • Cronaca

      Uccise la compagna a Seveso, il 56enne accusato di omicidio si suicida in carcere

    • Cronaca

      La telemedicina e la neuro riabilitazione si incontrano a Monza: il convegno al San Gerardo

    I più letti della settimana

    • Messa di Papa Francesco a Monza: chiusure anche lungo tre strade provinciali

    • Modifiche alla viabilità a Biassono per la messa del Papa a Monza

    • Vedano al Lambro, 80enne si lancia nel vuoto dal quarto piano e muore

    • Messa del Papa: iscrizioni anche online

    • Divieto di accesso in tutta Monza dalle 6 del mattino di sabato 25 marzo

    • Irregolarità e carenze igieniche: chiuso club privé a Varedo

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento