Il dolore della Pro-Sesto, squadra del figlio di Antonino Crisafulli

LISSONE - La morte di Antonino Crisafulli, ispettore capo della Stradale residente a Lissone ha colpito profondamente la Pro Sesto, squadra di calcio di Sesto San Giovanni per cui gioca il figlio Andrea. In occasione della gara amichevole Pro Sesto-Sestese è stato osservato un minuto di raccoglimento. "In situazioni come queste nessuna parola può descrivere il dolore e la tristezza che hanno colpito il nostro ambiente - dicono Salvo Zangari e Massimo Milos, rispettivamente presidente e vicepresidente con delega al Settore Giovanile della Pro Sesto -. Per quanto utile e nel nostro piccolo, saremo vicini alla famiglia e ad Andrea senza mai dimenticare Antonio Crisafulli". Cordoglio per la morte dell'ispettore era stato espresso anche dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente a Ronco Briantino, motociclista 25enne si schianta con un'auto: gravissimo

    • Cronaca

      Nasconde quasi 80mila euro di cocaina sotto al giubbotto: arrestato pregiudicato 33enne

    • Cronaca

      False ditte per assumere immigrati clandestini: "pacchetti" da 200 a 3mila euro

    • Cronaca

      Incendio doloso: vandali devastano l'ingresso del Sert di Carate

    I più letti della settimana

    • Autovelox, iniziata l'installazione dei nuovi tredici trappoloni: quando saranno attivi

    • Auto vietate a Monza il 25 marzo: dal Papa a piedi, in bici o in treno

    • Allarme bomba per una valigetta sospetta nel parcheggio del Bennet

    • Doppio furto all'Esselunga: tre persone denunciate a Monza

    • Incidente a Ronco Briantino, motociclista 25enne si schianta con un'auto: gravissimo

    • Auto si schianta contro le barriere pedonali in via Mentana

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento