Non risponde al citofono: pompieri sfondano la porta, ma era solo andato a fare un giro

È successo ad Agrate Brianza nella serata di lunedì. Sul posto anche il 118 e i carabinieri

I vigili del fuoco sul posto (B&V Photographers)

Non rispondeva al citofono né al telefono. E così temendo il peggio i parenti hanno chiamato i soccorsi: a casa sua sono arrivati vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze del 118. Una volta entrati in casa non hanno trovato nessuno, ma fortunatamente non c'è stato nessun tragico epilogo. È successo nella serata di lunedì 1° luglio in via Verdi ad Agrate Brianza; protagonista del fatto: un anziano. 

L'allarme è scattato intorno alle 21 e sul posto sono intervenuti tutti i mezzi in emergenza. I vigili del fuoco, entrati nell'abitazione, lo hanno prima cercato tra le mura di casa e poi nel box, senza trovarlo. L'anziano si è presentato poco dopo a casa sua: era semplicemente andato a fare un giro.

Potrebbe interessarti

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Monza e provincia

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

I più letti della settimana

  • Morta Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene combatteva contro il cancro

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Ferragosto a Monza: le migliori cose da fare

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Ladri si lanciano dal balcone per sfuggire ai carabinieri, 31enne resta a terra: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento