Non risponde al citofono: pompieri sfondano la porta, ma era solo andato a fare un giro

È successo ad Agrate Brianza nella serata di lunedì. Sul posto anche il 118 e i carabinieri

I vigili del fuoco sul posto (B&V Photographers)

Non rispondeva al citofono né al telefono. E così temendo il peggio i parenti hanno chiamato i soccorsi: a casa sua sono arrivati vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze del 118. Una volta entrati in casa non hanno trovato nessuno, ma fortunatamente non c'è stato nessun tragico epilogo. È successo nella serata di lunedì 1° luglio in via Verdi ad Agrate Brianza; protagonista del fatto: un anziano. 

L'allarme è scattato intorno alle 21 e sul posto sono intervenuti tutti i mezzi in emergenza. I vigili del fuoco, entrati nell'abitazione, lo hanno prima cercato tra le mura di casa e poi nel box, senza trovarlo. L'anziano si è presentato poco dopo a casa sua: era semplicemente andato a fare un giro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • L’infallibile trucco per mettere le lucine sull’albero di Natale

Torna su
MonzaToday è in caricamento