Dopo due mesi di cantiere in centro riapre via Manzoni nella notte tra domenica e lunedì

I lavori erano iniziati lo scorso 17 giugno: completamente riasfaltato il tratto e i marciapiedi

Dopo poco più di due mesi di cantiere via Manzoni riapre al traffico. La viabilità nella centralissima via monzese tornerà alla normalità nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 agosto. Termine del cantiere perfettamente rispettato in previsione del rientro al lavoro e a scuola dei monzesi dopo le fierie estive.

I lavori, iniziati lo scorso 17 giugno, hanno consentito di riasfaltare completamente la strada, con il rifacimento del sottofondo e la stesura del tappetino. Rifatti anche entrambi i marciapiedi in porfido nel tratto compreso tra via Cavallotti e via Missori per un investimento complessivo di 350 mila euro per un totale di oltre 500 metri di lunghezza.

“Per completare i lavori entro il mese di agosto – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Simone Villa – abbiamo dovuto chiudere interamente il tratto stradale. Le ripercussioni sul traffico cittadino sono state importanti, ma il “piano del traffico” che abbiamo pensato ha retto bene e non abbiamo registrato grandi problemi. Ciò grazie, soprattutto, ai cittadini che, con grande spirito di collaborazione, hanno scelto con saggezza i percorsi alternativi appositamente predisposti. Nell’ottica di contenere al massimo i disagi anche i lavori notturni si sono concentrati in un’unica giornata”.

La viabilità torna alla normalità

Con la riapertura di via Manzoni, via San Gottardo (da via Villoresi/Torneamento a via Cavallotti) tornerà a doppio senso, mentre il senso unico lungo via Parravicini sarà ripristinato in direzione da via Prina a via Cavallotti. Riaperto anche il transito dei bus (circa 800 mezzi al giorno) su via Manzoni.

Verso la conclusione anche i lavori in stazione

Sul fronte dei lavori stradali sarà un autunno intenso. Nei primi giorni di settembre dovrebbero concludersi anche i lavori di sistemazione e ripristino della fontana della piazza della Stazione, mentre sei strade del centro storico con pavimentazioni di pregio saranno interessate da interventi mirati: via Italia, piazza Roma, via Vittorio Emanuele, via Bergamo, via Carlo Alberto, piazza San Pietro Martire. L’importo complessivo dei lavori, compresi quelli del piazzale della Stazione, ammonta a 400 mila euro. Nella settimana successiva al GP inizieranno i lavori su via Cairoli dove sarà rimosso il porfido e asfaltata la strada, mentre a ottobre lo stesso intervento riguarderà via Volturno, nel tratto tra via Solferino e via Magenta. L’importo complessivo dei due cantieri è di 250 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Mascherine obbligatorie in Lombardia fino al 14 luglio: "Fa caldo, ma la indosso anche io"

Torna su
MonzaToday è in caricamento