Arcore, danni alla sbarra del passaggio a livello: ritardi per i treni in Brianza

La sbarra è stata urtata da un autoveicolo che al momento è rimasto ignoto. Sul posto è intervenuta la polizia locale di Arcore che si è occupata di gestire la viabilità

La sbarra danneggiata (Foto da Facebook/Fernanda Serrano Pizarro)

Ritardi e disagi mercoledì pomeriggio in Brianza a causa del danneggiamento di un attraversamento ferroviario all'altezza di Arcore. Un mezzo, che al momento è rimasto ignoto, ha danneggiato la sbarra del passaggio a livello cittadino.

Inevitabili le ripercussioni sul traffico ferroviario e veicolare. Alcuni treni della linea Bergamo-Carnate-Milano hanno registrato oltre venti minuti di ritardo. Disagi anche per i viaggiatori della linea Lecco-Carnate-Milano e Tirano-Sondrio-Lecco-Milano.

"Il treno 10782 (BERGAMO 14:21 - MILANO PORTA GARIBALDI 15:29) viaggia con 24 minuti di ritardo, a causa di danni provocati da un autoveicolo ad un passaggio a livello tra le stazioni di Carnate Usmate e Arcore, che ha reso necessario l'intervento delle Autorità competenti" si legge sul sito di Trenord.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Arcore che si sono occupati della gestione della viabilità. Al momento dell'arrivo degli agenti, al passaggio a livello non era presente l'autoveicolo responsabile dell'accaduto e dal comando di polizia locale hanno fatto sapere che non è ancora stato possibile risalire al mezzo autore del danneggiamento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

Torna su
MonzaToday è in caricamento