E' in Brianza una delle 100 eccellenze italiane: Arcore scelta con la sua Villa Borromeo

Il premio "Cento mete d'Italia"

Restauri in Villa Borromeo (Instagram@marika0338)

Arcore con la sua splendida Villa Borromeo scelta tra le 100 mete d'Italia. Il comune brianzolo il prossimo 16 novembre sarà premiato a Roma, a Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica. A raccontare ai cittadini del prestigioso riconoscimento è stata lo stesso sindaco Rosalba Colombo.

"Abbiamo inviato la nostra candidatura al Premio “100 mete d’Italia” con il progetto Villa Borromeo e siamo stati scelti tra tutti i comuni d’Italia, meritevoli di entrare tra i 100 che saranno ospitati nella prestigiosa sede del Senato della Repubblica il 16 novembre prossimo. Premio 100 Mete d’Italia ha come scopo principale quello di promuovere i valori dell’italianità e di premiarne l’originalità, guidando il lettore in un cammino tra località sorprendenti, raccontandone la storia; le meraviglie dell’arte; l’originalità dello stile; la qualità dei prodotti, alimentari e non solo; il gusto per l’ospitalità, la bellezza dei luoghi e il coraggio di fare fronte alle difficoltà" ha detto il primo cittadino di Arcore.

Arcore è stata scelta dall’Osservatorio delle Eccellenze Italiane, tra 100 Sindaci che si sono particolarmente distinti con iniziative di alto profilo. "Siamo orgogliosi di rappresentare Arcore in Italia come una delle eccellenze Italiane" ha concluso Rosalba Colombo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Bellusco: travolto da un furgone mentre è in moto, muore 35enne

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Travolto e ucciso mentre attraversa la strada, muore ragazzo di 23 anni a Carate

Torna su
MonzaToday è in caricamento