Condannato a sei anni di carcere: arrestato mentre è ai domiciliari

In manette è finito un italiano di venticinque anni di Busnago, nullafacente e pregiudicato. L'uomo, già ai domiciliari, è stato condannato a più di sei anni per spaccio

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri - Repertorio

Da una casa a una cella. Dai domiciliari al carcere. 

I carabinieri della compagnia di Vimercate hanno arrestato un cittadino italiano di venticinque anni, residente a Busnago, nullafacente, pregiudicato e già agli arresti domiciliari. 

L’uomo è infatti stato condannato dal tribunale di Monza a sei anni, due mesi e ventidue giorni di reclusione per reati contro il patrimonio e connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari su ordine dell’autorità giudiziaria, lo hanno prelevato dalla sua abitazione e lo hanno portato nel carcere di Monza. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Bimba di sei anni sviene mentre è nella vasca e finisce sott'acqua: è gravissima in ospedale

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

Torna su
MonzaToday è in caricamento