Cinisello, ragazzo arrestato dai carabinieri: in casa oltre sei chili di marijuana e 23mila euro

Il pusher, 24 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Cinisello Balsamo. La storia

I militari negli ultimi giorni avevano notato la sua presenza, una "faccia nuova" che mai aveva frequentato quel quartiere. Così, incuriositi, hanno deciso di controllarlo. E alla fine hanno avuto ragione loro. 

Un ragazzo di ventiquattro anni, un cittadino italiano con precedenti, è stato arrestato giovedì pomeriggio a Cinisello Balsamo con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A fermarlo, verso le 18.30, sono stati i carabinieri, che lo hanno bloccato per capire come mai negli ultimi giorni fosse sempre tra via Lincoln e via Terenghi. 

È bastato perquisire il 24enne per capire: addosso i militari gli hanno trovato 225 grammi di marijuana e duemila euro in contanti. A casa sua, poi, i carabinieri hanno scoperto il resto del tesoro, sequestrando 23mila euro in contanti, 152 grammi di hashish e altri sei chili e mezzo di "erba". 

Per il giovane pusher a quel punto si sono aperte le porte del carcere di Monza. 

Foto - La droga sequestrata

droga marijuana carabinieri-3

Potrebbe interessarti

  • Dove dormire in una casa sull’albero, a meno di due ore da Monza

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Ubriaco fradicio mentre lavora, provoca 3 incidenti e poi scappa

  • Pauroso incidente in tangenziale Est: donna infilzata, gravissima

  • Chiude i cani al buio nel box e parte per le ferie: liberati da Enpa e polizia locale

Torna su
MonzaToday è in caricamento