Cinisello, ragazzo arrestato dai carabinieri: in casa oltre sei chili di marijuana e 23mila euro

Il pusher, 24 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Cinisello Balsamo. La storia

I militari negli ultimi giorni avevano notato la sua presenza, una "faccia nuova" che mai aveva frequentato quel quartiere. Così, incuriositi, hanno deciso di controllarlo. E alla fine hanno avuto ragione loro. 

Un ragazzo di ventiquattro anni, un cittadino italiano con precedenti, è stato arrestato giovedì pomeriggio a Cinisello Balsamo con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A fermarlo, verso le 18.30, sono stati i carabinieri, che lo hanno bloccato per capire come mai negli ultimi giorni fosse sempre tra via Lincoln e via Terenghi. 

È bastato perquisire il 24enne per capire: addosso i militari gli hanno trovato 225 grammi di marijuana e duemila euro in contanti. A casa sua, poi, i carabinieri hanno scoperto il resto del tesoro, sequestrando 23mila euro in contanti, 152 grammi di hashish e altri sei chili e mezzo di "erba". 

Per il giovane pusher a quel punto si sono aperte le porte del carcere di Monza. 

Foto - La droga sequestrata

droga marijuana carabinieri-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai soldi della 'Ndrangheta alla fortuna dei ristoranti: sequestrati "giro-pizza" e 9 arresti

  • Incidente in moto in A4, morto Ernesto Galliani: 55enne lascia moglie e due figli

  • Viaggiano su auto piena di oro e soldi: 30enni fermati e denunciati per ricettazione

  • I soldi della 'Ndrangheta per aprire ristoranti: sequestro da 10 milioni, 9 persone in manette

  • Vimercate, sette ragazzini soccorsi da ambulanza a scuola per uno "strano" prurito

  • Lite e botte in strada tra due donne a Concorezzo: ragazza finisce in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento