Controlli a tappeto: arrestato 32enne di Roncello

L'uomo, di origini marocchine, doveva scontare un anno e tre mesi per simulazione di reato

Intensi controlli a Trezzo dei carabinieri

Un 32enne marocchino residente a Roncello, A.A., è stato arrestato giovedì sera a Trezzo d'Adda dai carabinieri di Vimercate. I militari l'hanno identificato presso il terminal bus di Trezzo, durante un'operazione di controllo del territorio, riscontrando che deve scontare una pena di un anno e tre mesi per simulazione di reato.

I militari l'hanno quindi accompagnato alla sua abitazione: sconterà gli arresti domiciliari. In tutto, nel corso del controllo, sono state identificate 31 persone e controllati 15 automezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

  • Ragazzina arbitro aggredita e spintonata da allenatore e tifoso: follia in campo a Meda

Torna su
MonzaToday è in caricamento