Nova Milanese, beccato mentre spaccia "in coppia" col cane

Incensurato, disoccupato per l'ufficio di collocamento, l'uomo era in realtà indaffaratissimo nella sua attività di «distributore» di droga. Il segno di riconoscimento? Un cagnolino, che naturalmente non c'entra

Vicolo dei Fiori a Nova Milanese

NOVA MILANESE – Il segno di riconoscimento? Il cagnolino che un 51enne di Nova Milanese portava al guinzaglio ogni volta che esercitava il suo «mestiere»: lo spacciatore. Incensurato, disoccupato per l’ufficio di collocamento, l’uomo era in realtà indaffaratissimo nella sua attività di «distributore» di droga sulla "piazza" di vicolo dei Fiori, a Nova Milanese.

IL BLITZ - Ma il suo «marchio di fabbrica» è stato anche la sua rovina: i carabinieri di Desio, che avevano ricevuto numerose segnalazioni sulla presenza di un insolito pusher con tanto di cane al guinzaglio, lo hanno subito riconosciuto. E sono entrati rapidamente in azione. Dopo il fermo, lo hanno perquisito a colpo sicuro: addosso aveva 120 grammi di hashish. In casa dell’uomo i militari hanno scoperto altri 200 grammi di «erba». Lo spacciatore è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. Chissà che fine farà adesso  il suo fedele amico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento