Arrestato appena sceso dall'aereo dopo una vacanza: in manette anche il quarto baby rapinatore

Il ragazzo è stato raggiunto dai carabinieri mercoledì a Orio al Serio e arrestato appena sceso da un volo di rientro dal Marocco

Una delle rapine al centro commerciale Torri Bianche

E' in carcere anche il quarto baby rapinatore della "gang" delle Torri Bianche. Il minorenne, destinatario insieme ad altri tre complici, tutti tra i 14 e i 16 anni, di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale dei Minori di Milano, è stato arrestato nella notte dai carabinieri.

I militari dell'Arma lo hanno raggiunto all'aereoporto di Orio al Serio, a Bergamo, dove era rientrato con un volo dal Marocco dove aveva trascorso un periodo di vacanza. Al ragazzino vengono contestate le accuse di rapina aggravata in concorso, con almeno dodici episodi criminali, tentata rapina aggravata, furto e porto d'armi (Leggi qui la notizia).

Per i tre complici le manette erano scattate nella giornata di martedì quando alle prime ore dell'alba i carabinieri del comando provinciale di Monza li avevano raggiunti nelle loro abitazioni nel Vimercatese. Il ragazzo però era risultato irreperibile e nella notte è stato rintracciato e accompagnato al Beccaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento