Stalker evaso dai domiciliari: i carabinieri lo sorprendono per la strada

Inevitabile l'arresto per l'uomo, che era stato arrestato nelle Marche per stalking verso una donna di San Benedetto del Tronto

Evaso dai domiciliari

Era ai domiciliari a Caponago per scontare una pena, ma i carabinieri, che si erano recati nel comune brianzolo proprio per gli usuali controlli nei confronti di chi è sottoposto a questo tipo di reclusione, lo hanno sorpreso in strada, seppure vicino a casa sua. Tecnicamente un'evasione: per questo il 67enne T.A., pregiudicato, è stato arrestato.

Dopo il rito direttissimo, l'uomo è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari. T.A. era stato arrestato a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) il 12 agosto, per avere commesso atti persecutori nei confronti di una donna del luogo.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Due 28enni aggrediti al parco della droga, uno accoltellato e ferito a colpi di pistola: è grave

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Si tuffa nell'Adda e scompare: morto annegato ragazzo di 22 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento