Guida strafatto e con oltre 300 euro di droga in tasca: arrestato dai carabinieri

È successo nella mattinata di lunedì 14 gennaio ad Arcore, nei guai un 29enne

Aveva in tasca oltre 300 euro tra marijuana e cocaina ed p stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella mattinata di lunedì 14 gennaio ad Arcore, nei guai un italiano di 29 anni, già noto alle forze dell'ordine, e risultato positivo ai test antidroga.

Tutto è iniziato con un controllo stradale: i militari, infatti, avevano fermato l'auto del 29enne in via Casati ad Arcore. Durante il controllo è saltata fuori la droga: 10 grammi di marijuana, altri 8 di coca e contanti per 100 euro che secondo gli investigatori sarebbero di provenienza illecita. Non solo: addosso gli è stato trovato anche un bilancino di precisione.

La droga è stata sequestrata e per lui sono scattate le manette e trattenuto nelle camere di sicurezza del comando di Monza fino al processo per direttissima. Non solo: è stato denunciato anche per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Bellusco: travolto da un furgone mentre è in moto, muore 35enne

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Travolto e ucciso mentre attraversa la strada, muore ragazzo di 23 anni a Carate

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Riapre il cinema Capitol a Monza, grande festa e proiezioni gratuite

  • Fa arrestare l'ex fidanzato che la picchia ma finisce nei guai: 26enne affittava casa in nero

Torna su
MonzaToday è in caricamento