Ruba il telefono da oltre mille euro a un ragazzo in treno: braccato da un amico e arrestato

È successo nella mattinata di domenica 25 novembre, nei guai un ragazzo di 23 anni

immagine repertorio

Si è avvicinato a lui e gli ha sfilato dalla tasca dei pantaloni un iPhone X da oltre mille euro, ma è stato arrestato dai carabinieri. È successo nella mattinata di domenica 25 novembre nei pressi di Pioltello su un treno Trenord della linea Milano-Treviglio. Nei guai, con l'accusa di furto aggravato, un ragazzo di 23 anni. La notizia è stata resa nota dai militari della compagnia di Cassano d'Adda.

  
Tutto è accaduto intorno alle 7 del mattino mentre il treno stava viaggiando. A bloccare il ladro e a consegnarlo alle forze dell'ordine è stato un amico della vittima che ha assistito al furto. Appena il treno è arrivato nella stazione di Pioltello sono arrivati i carabinieri che hanno restituito il telefono alla vittima e ammanettato il 23enne. 

Il giovane è stato arrestato e trasportato nelle camere di sicurezza dove è rimasto fino al processo per direttissima, svoltosi nella mattinata di lunedì. I giudici lo hanno sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Milano.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Dove dormire in una casa sull’albero, a meno di due ore da Monza

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Tempesta di chiamate e sms la ex: poi si presenta sotto casa sua con un coltello

  • Ubriaco fradicio mentre lavora, provoca 3 incidenti e poi scappa

  • Accoltellato dal figlio violento durante l'ennesima lite: arrestato studente di vent'anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento