Cercano di rubare a casa di un pensionato: ladri arrestati dai carabinieri

I due topi d'appartamento, due cittadini georgiani di 40 e 41 anni, entrambi con precedenti, sono finiti in manette

Hanno forzato la maniglia della porta di casa di un pensionato e hanno tentato di introdursi nell'abitazione per mettere a segno il furto.

I due ladri, due topi d'appartamento georgiani di 40 e 41 anni, entrambi con precedenti alle spalle, sono stati sorpresi dal proprietario di casa, 74 anni, che si è accorto della visita indesiderata e ha dato l'allarme ai carabinieri. E' successo a Melzo, nella mattinata di lunedì.

I due ladri sono stati arrestati in flagranza per “rapina impropria” dai militari della compagnia dei carabinieri di Cassano d'Adda che in pochi istanti hanno raggiunto l'abitazione, rintracciando i due malviventi sul pianerottolo del condominio. Alla vista dei carabinieri, i due ladri hanno provato a scappare, spintonando i militari che sono riusciti a bloccarli.

In possesso dei due ladri di “professione” sono stati rinvenuti e sequestrati diversi grimaldelli e arnesi da scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

  • Incidente a Cinisello Balsamo, uomo e donna investiti da un'auto: lui è gravissimo

Torna su
MonzaToday è in caricamento