Muggiò, i carabinieri lo aspettano sotto casa e lo arrestano: 31enne evade dai domiciliari

L'uomo ha provato a giustificare la sua assenza ma è stato inutile. Per il 31enne sono scattate (di nuovo) le manette

Era agli arresti domiciliari, ma non era in casa. Così i carabinieri della compagnia di Desio lo hanno atteso per ore, sotto la sua abitazione di Muggiò. Solo all’alba di domenica il 31enne è rientrato. 

Appena è sceso dalla sua auto, i militari lo hanno fermato e arrestato. Il giovane ha tentato di giustificare la sua assenza, ma le spiegazioni non hanno convinto gli uomini dell’Arma. Manette e processo per direttissima con arresto per evasione dai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Incidente in tangenziale Nord, tamponamento a catena: traffico e code fino a 8 chilometri

Torna su
MonzaToday è in caricamento