Ruba il cellulare a un ragazzo in stazione, ladro riconosciuto e arrestato poco dopo

I militari monzesi nella serata di sabato hanno arrestato un 24enne senegalese

Immagine di repertorio

Ha rubato il telefonino a un ragazzo in stazione, aggredendolo e, poco dopo, è stato identificato e arrestato dai carabinieri di Monza in stazione. 

Il furto è avvenuto nella serata di sabato quando la vittima, un giovane di 19 anni, è stata rapinata del suo smartphone da uno sconosciuto che lo ha avvicinato e aggredito nei pressi dello scalo ferroviario. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri della compagnia di Monza che hanno effettuato alcune ricerche e individuato in poco tempo l'autore del furto.

Si tratta di K.M., 24 anni, cittadino senagalese, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti specifici. Il ragazzo è stato arrestato in flagranza di reato per rapina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento