Spacciatore sorpreso con venti dosi di cocaina in auto e arrestato a Brugherio

In manette è finito un cittadino albanese residente ad Agrate Brianza

Uno spacciatore di trentacinque anni, albanese, è stato arrestato nella serata del Primo Maggio a Brugherio. Il pusher, S.S., residente ad Agrate Brianza e senza precedenti penali, è stato fermato dai carabinieri durante un controllo in centro città. 

In auto lo spacciatore nascondeva venti dosi di cocaina e cinquecento euro in contanti, probabile provento della vendita della sostanza stupefacente. Nella vettura il pusher aveva allestito il suo "ufficio" mobile e qui i militari, perquisendo il mezzo, hanno trovato le dosi pronte da spacciare e i contanti. 

La droga è stata sequestrata mentre per il trentacinquenne sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

  • Ragazzina arbitro aggredita e spintonata da allenatore e tifoso: follia in campo a Meda

Torna su
MonzaToday è in caricamento