Oltre mille euro in tasca e droga, un altro arresto in stazione

Le manette giovedì pomeriggio sono scattate per un cittadino originario del Gambia

Un altro spacciatore arrestato in stazione a Monza. Giovedì pomeriggio il personale della Questura di Monza ha arrestato nell’area dello scalo ferroviario un cittadino originario del Gambia sorpreso nei giardinetti di corso Milano con 13 grammi di hashish pronta per lo spaccio. Il pusher inoltre aveva con sè anche 1145 euro, nascosti addosso, probabile provento dell’attività di vendita di droga.

Solo poco prima inoltre l’area della stazione era stata oggetto di un maxi blitz congiunto programmato dalla prefettura che ha visto impegnati i poliziotti, gli agenti della Locale e i carabinieri: quaranta persone sono state identificate e due spacciatori sono finiti in manette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Incidente in tangenziale tra auto, furgone e tir: uomo e donna sbalzati sull'asfalto, morti

  • Alle porte della Brianza apre un nuovo supermercato

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

Torna su
MonzaToday è in caricamento