Sorpresi con la cocaina in macchina, due uomini arrestati

In manette un cittadino marocchino e un italiano 30enne

Sono stati fermati con le dosi di cocaina in auto pronte per essere vendute. Nella notte di venerdì i militari della stazione di Carugate hanno arrestato due pusher, gia' noti alle forze dell'ordine.

I due, un cittadino marocchino di 35 anni residente a Madone e un 30enne italiano di Bellinzago Lombardo, sono stati intercettati a Pessano con Bornago a bordo della loro autovettura Polo Volkswagen.

Dopo essere stati inseguiti e fermati a Cavenago Brianza in via Dei Chiosi, il 35enne marocchino ha tentato la fuga ma è stato raggiunto e fermato dai militari.

La perquisizione personale e i controlli al veicolo su cui viaggiavano ha permesso ai carabinieri di trovare e sequestrare 16 grammi circa di sostanza stupefacente di cocaina suddivisi in dosi pronte per essere spacciate. Entrambi sono finiti in manette.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Perde il controllo della moto in Valassina e cade sulla rampa a Monza: soccorso 73enne

  • Sta male mentre fa il bagno, morto Said "pilastro" della comunità islamica di Carnate

Torna su
MonzaToday è in caricamento