Pusher minorenne arrestato a Verano Brianza: spacciava al parchetto

Sorpreso con la droga addosso: sequestrato altro stupefacente in casa insieme al materiale per il confezionamento e a un bilancino di precisione

La merce sequestrata al giovane pusher dai carabinieri di Seregno

Giovane ma già avviato alla carriera criminale. 

Uno spacciatore minorenne di 17 anni è stato arrestato dai carabinieri di Seregno a Verano Brianza. Gli uomini dell'Arma lo hanno raggiunto e controllato in via XXV Aprile all'interno di un giardinetto pubblico.

Addosso il giovane aveva 2 grammi di marijuana e uno spinello già confezionato. I controlli sono proseguiti nell'appartamento dove il ragazzo vive insieme alla famiglia nel comune brianzolo: qui i carabinieri hanno rinvenuto altri 30 g di droga, un bilancino di precisione e tutto il materiale per il confezionamento delle dosi.

Alla luce della sostanza sequestrata e del kit del perfetto spacciatore con cui è stato pizzicato inevitabile per il 17enne, italiano, è scattato l'arresto per detenzione di droga.

Il pusher ora si trova nel carcere minorile Beccaria a Milano. Insieme a lui nel parchetto era stato fermato un 15enne con cui il ragazzo si accompagnava: addosso a quest'ultimo però non è stata trovata droga e nei suoi confronti non si è proceduto con nessuna misura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sequestro-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

  • Coronavirus, a Monza e Brianza 2.462 casi di Covid-19: 100 in più in un giorno

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MonzaToday è in caricamento