Vedono i carabinieri e fanno "volare" la cocaina dall'auto: due arresti

Ad attirare l’attenzione dei carabinieri è stata un’utilitaria ferma a bordo strada a Vaprio d'Adda

Foto di repertorio

Un’auto ferma a bordo strada e un involucro che, alla vista dei carabinieri, vola fuori dal finestrino. Due uomini, trovati in possesso di 15 grammi di cocaina sono stati arrestati dai carabinieri a Vaprio d’Adda. Domenica sera i militari della stazione di Gorgonzola, passando in via Per Trezzo hanno visto una vettura sospetta con due persone a bordo che si sono subito disfatte di qualcosa.

Nel contenitore gettato via dal finestrino c’erano diciannove dosi di cocaina per un peso complessivo di 15 grammi. I due uomini a bordo del mezzo, un 32enne di Vaprio d’Adda e 43enne di Milano, con precedenti di polizia, sono stati fermati e i controlli sono proseguiti a casa dei due. Nell’appartamento del 32enne i militari hanno trovato materiale per il confezionamento e 40 euro in contanti. I due, arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, sono stati accompagnati a San Vittore.

FPGG2195-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Motor Show a Monza, attesi 500mila visitatori: sfilate, test e novità del mondo dei motori

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

Torna su
MonzaToday è in caricamento