Spacciatore arrestato a Brugherio, in casa 1700 euro e oltre un chilo di droga

L'uomo, cinquantuno anni, è finito in manette giovedì pomeriggio

In casa nascondeva oltre un chilo di droga, un bilancino di precisione, tutto il materiale per confezionare le dosi e millesettecento euro in contanti.

A Brugherio, nel pomeriggio di giovedì, i carabinieri hanno arrestato un cinquantunenne italiano, già noto alle fprze dell'ordine per i suoi precedenti legati alla droga. L'uomo è stato sorpreso dai militari in possesso di sostanza stupefacente nell'ambito di un servizio organizzato sul territorio cittadino volto alla repressione dei fenomeni legati allo spaccio.

A casa del pusher, residente a Brugherio, sono stati trovati mezzo chilo di marijuana, oltre seicento grammi di hashish e 1700 euro. Nell'abitazione di D.M.M. i militari hanno rinvenuto anche un bilancino e tutto il materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente.

Il cinquantenne è stato arrestato in flagranza di reato e ora si trova in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento