Monza, chiede a due ragazzi di non fumare sull'autobus: autista pestato a sangue

L'aggressione poco dopo le 7 di sabato mattina in via della Robbia. Indagano i carabinieri

Foto repertorio

Un uomo di quarantanove anni, autista della Net, è stato aggredito sabato mattina mentre era alla guida dell'autobus della linea z206. 

La follia è avvenuta pochi minuti dopo le 7 tra via Pellegrini e via Luca della Robbia. Lì, stando ai primissimi accertamenti dei carabinieri, il conducente avrebbe sgridato due giovani che stavano fumando sul mezzo e avrebbe chiesto loro di scendere. 

Per tutta risposta, il 49enne sarebbe stato colpito con diversi pugni al volto dai ragazzi, che sono poi riusciti a fuggire. L'autista, ferito, è stato trasportato in codice giallo al Policlinico con diverse ferite. 

Lui stessi, ascoltato dai militari, ha spiegato che gli aggressori erano stranieri, probabilmente nordafricani. I carabinieri sono ora sulle loro tracce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Il gelato più buono ha il sapore di Monza: l'Albero ancora nella classifica del Gambero Rosso

  • Cambio di insegna da Rex a Unes, in Brianza aprono i battenti quattro nuovi supermercati

Torna su
MonzaToday è in caricamento