Scappa dai carabinieri su un'auto rubata e si ribalta in un campo poi fugge a piedi

La vettura è risultata rubata a un pensionato di Agrate Brianza

Immagine di repertorio

Ha sfrecciato a tutta velocità per due chilometri su un provinciale, facendo manovre spericolate, per sfuggire ai carabinieri poi ha usato un rialzo del terreno come rampa di lancio, ha saltato un canale e dopo un "volo" di diversi metri è finito in un campo con l'auto, ribaltandosi più volte. Poi, come se fosse una sequenza di un film d'azione, è uscito dall'auto ed è scappato a piedi, incolume.

E' successo nella notte a Crema dove i militari hanno intercettato su una Mini One rubata in Brianza, ad un pensionato di Agrate, un uomo che guidava a tutta velocità in direzione di Cremona. E' scattato l'inseguimento e, dopo due chilometri di fuga, la manovra inaspettata, compiuta di proprosito dal conducente. 

Il mezzo è stato recuperato dai militari mentre il conducente è riuscito a fuggire via. Il furto era avvenuto lo scorso 30 maggio ad Agrate Brianza. Indagini in corso.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Perde il controllo della moto in Valassina e cade sulla rampa a Monza: soccorso 73enne

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento