Nasconde due auto rubate e un jammer nel box di casa: scoperto e denunciato

È successo nei giorni scorsi, denunciato per ricettazione un uomo

Aveva nascosto nel box di casa due auto rubate alcuni jammeér, apparecchi utilizzati dai ladri per disturbare i segnali radio delle auto. E per lui è scattata una denuncia a piede libero per ricettazione. È successo nei giorni scorsi a Brugherio, nei guai un 35enne albanese già noto alle forze dell'ordine.

I militari lo avevano fermato durante un controllo del territorio e avevano trovato all'interno della sua auto diversi arnesi da scasso e duplicati di chiavi di automobili. Sono così scattati gli accertamenti e a casa sua, nel box, è stata trovata una Toyota C-Hr rubata a Brugherio il 14 maggio e un'altra Toyota C-Hr rubata a Brugherio il 15 maggio, oltre a diverse apparecchiature per il disturbo dei segnali radio. Le auto sono state recuperate dai carabinieri e restituite ai legittimi proprietari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

  • Tragedia in un'azienda a Casatenovo, operaio muore all'alba

Torna su
MonzaToday è in caricamento